Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

È iniziata Ferrari Classiche Academy

È iniziata Ferrari Classiche Academy

Serie di corsi di guida incentrata su alcune vetture classiche che hanno contribuito a creare la leggenda

di Federico Marconi

ROMA – È iniziata Ferrari Classiche Academy, serie di corsi di guida incentrata su alcune vetture classiche che hanno contribuito a creare la leggenda del Cavallino Rampante e a fare la storia dell’epoca in cui sono state prodotte. Ciascun corso si svolge nell’arco di due giornate sul Circuito di Fiorano e consente ai partecipanti di cimentarsi in un percorso di scoperta delle origini della Casa di Maranello, di avvicinamento al mondo di Ferrari Classiche e di apprendimento delle tecniche di guida di vetture prodotte in un periodo in cui l’elettronica non si era ancora fatta strada nel mondo automotive.

L’ACADEMY - Ferrari Classiche Academy, suddivisa in diversi moduli di guida su pista, permette a tutti, compresi coloro che non hanno mai guidato un’auto d’epoca, di familiarizzare con la dinamica del veicolo, la cambiata, la gestione delle curve e molti altri aspetti propri della conduzione di automobili classiche.

IL PROGRAMMA - Il programma prevede innanzitutto un’introduzione pratica alle vetture oggetto del corso (quattro 308 GTS e GTBi di varie derivazioni meccaniche e una Mondial 3.2), che vengono analizzate al sollevatore per fornire un’idea della componentistica utilizzata e delle caratteristiche tecniche delle auto. In seguito, una visita guidata alle Officine Classiche Ferrari e all’archivio tecnico della casa di Maranello permette ai partecipanti di visionare disegni tecnici, taccuini degli ingegneri e relazioni di gara relativi alle vetture GT e racing prodotte dal 1947 in poi.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati