Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

È la fine del Covid? Nel mondo finiscono le restrizioni

È la fine del Covid? Nel mondo finiscono le restrizioni

Dall’Italia agli Stati Uniti sono molti gli Stati che hanno deciso di interrompere le restrizioni per contenere la pandemia

di Alessia Salmoni

ROMA - Convivere con il Covid-19. Sembra questa la conclusione di molti Stati, in Europa e in America, che hanno deciso di non promulgare più le leggi che limitano di fatto la libertà dei cittadini per contenere la diffusione del virus.

NEW YORK - Il New York Times fa sapere che la governatrice dello Stato di New York, Kathy Hochul, annuncerà nelle prossime ore la rimozione dell'obbligo di uso di mascherine e l'obbligo di vaccino per accedere nei luoghi al chiuso.

FRANCIA - In Francia, Alain Fischer, presidente del Consiglio di orientamento per la strategia vaccinale, ha detto che già a fine marzo, inizio aprile si prevede di eliminare il pass vaccinale, equivalente del Super Green Pass italiano.

INGHILTERRA - Le norme più coraggiose sono sicuramente quelle che arrivano dalla Gran Bretagna dove si torna alla normalità pre-Covid, “perché con il virus si deve convivere”. Ad annunciarlo il primo ministro britannico Boris Johnson, secondo cui il “lunedì in cui il Parlamento tornerà a riunirsi, visti i dati confortanti, rimuoveremo l’ultima restrizione anti Coronavirus un mese prima del previsto: e cioè, i positivi al Covid non dovranno più isolarsi”.

IN ITALIA - In Italia, come ormai risaputo, l’11 Febbraio scade il divieto di obbligo di mascherine all’aperto, potranno riaprire le discoteche e si potranno organizzare di nuovo concerti e feste all’aperto. Il 31 Marzo, invece,  termina lo Stato di emergenza, che se non rinnovato rappresenterebbe la fine di ogni limitazione.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo