Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

È l’autunno dorato di Merano

Riconnettersi con la natura e godersi ancora qualche tiepido raggio di sole, tra passeggiate lungo il fiume

di Martina Turco

MERANO – L’autunno di Merano ha mille sfumature: dal giallo all’arancio, dal rosso all’oro. Una palette cromatica suggestiva che la natura ci regala prima di tingersi interamente di bianco e spolverare le vette di candida neve. È una stagione magica, il periodo ideale per godersi ancora qualche tiepido raggio di sole, l’aria frizzantina e il bellissimo spettacolo del foliage.

L’AUTUNNO -L’autunno dorato di Merano è un’occasione davvero da non perdere: è divertimento, con le tante feste folkloristiche che animano la città e gli appuntamenti mondano-sportivi con le corse all’Ippodromo di Maia; è buon cibo, con le sagre enogastronomiche e le specialità culinarie proposte dagli ottimi ristoranti locali; è outdoor life, con le sane passeggiate all’aria aperta lungo il Passirio o le escursioni a piedi o in mountain bike nei boschi circostanti; è relax e tempo per se stessi, con le mille proposte antistress e detox nella natura e i programmi spa e benessere offerti dalle esclusive strutture alberghiere.

IL PERIODO - Come quelli studiati dal Park Hotel Mignon, uno tra gli alberghi più esclusivi della città, un oasi di relax elegante e raffinata dove poter staccare la spina, dedicare del tempo a se stessi e concedersi qualche coccola in spa e a tavola. Dal 27 al 29 settembre, il pacchetto “Weekend Gran Premio di Merano” offre 2 notti a un prezzo davvero speciale: la tariffa di € 434,00 include, oltre ai 2 pernottamenti in camera doppia e la pensione 3⁄4, anche i biglietti d'ingresso all’Ippodromo per assistere allo spettacolo che ogni anno durante l’ultimo fine settimana di settembre cattura l’attenzione di tutta l’ippica italiana e internazionalecon corse in piano e ad ostacoli degli splendidi cavalli Avelignesi.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati