Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

È nata Suite Travel, prima rete di agenzie di viaggio in co-branding

È nata Suite Travel, prima rete di agenzie di viaggio in co-branding

Suite Travel è la start up (inventata da due donne) che sta cambiando il modo di prenotare le vacanze

di Simona Mambro

ROMA - Oltre le dinamiche della tradizionale agenzia di viaggio, è nata Suite Travel, ovvero la prima rete di agenzie di viaggio in co-branding presente in Italia. L’idea è delle imprenditrici Giada Marabotto e Antonella Ruperto, entrambe con una lunga esperienza nel mondo del turismo e titolari di due agenzie indipendenti.

L’IDEA - Suite Travel è la start up che vuole cambiare le modalità e i contesti di acquisto di una vacanza: non più la classica agenzia, ma corner-salotti dall’atmosfera calda e accogliente - come una suite - presenti in librerie, caffè, centri commerciali o altri luoghi dedicati al tempo libero. A disposizione dei clienti, su appuntamento, c’è la rete di consulenti Suite Travel, ovvero esperti di viaggio che possono supportare i clienti dalla fase di scelta fino alla partenza: si può decidere di organizzare una chiacchierata informale vis-à-vis, e in una fase successiva prenotare il proprio viaggio semplicemente online o al telefono, senza vincoli di orari e giorni di chiusura. Si tratta insomma di una formula ibrida e iper-flessibile, che offre un prezioso valore aggiunto rispetto a quanto si trova abitualmente sulle piattaforme web, ma che si differenzia al contempo dalle classiche agenzie. Il debutto? A settembre 2021 negli store Coin di Napoli in via Scarlatti e a Roma San Giovanni, desiderosi di avere - all’interno dei loro nuovi e poliedrici “lifestyle hub” - anche il mondo dei viaggi. L’obiettivo per il 2022? Aprire nuovi corner allargando la rete di consulenti (attualmente la rete è formata da 12 professionisti).

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo