Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

25 novembre, Pedica (+EU): "Subito fondi a centri antiviolenza"

25 novembre, Pedica (+EU): "Subito fondi a centri antiviolenza"

"Abbattere muro burocrazia"

di Bianca Franchi

ROMA - "I centri antiviolenza sono di nuovo senza soldi. Secondo il dossier di Actionaid, solo il 2 per cento dei fondi del 2020 è arrivato a destinazione. Mentre ogni giorno aumenta la richiesta di aiuto da parte di donne vittime di maltrattamenti e persecuzioni, l'erogazione degli aiuti è ancora purtroppo legata a una burocrazia troppo lenta e farraginosa. Stato e Regioni devono assolutamente accelerare i tempi. Tra pochi giorni ricorre la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, una piaga sociale che con statistiche alla mano dimostra come nella nostra società le donne siano tragicamente ancora troppo vittime di abusi, violenze, ritorsioni psicologiche e materiali. Quella della mancata erogazione dei finanziamenti rappresenta perciò uno schiaffo a tante donne in difficoltà e a chi lavora per aiutarle". Lo afferma Stefano Pedica di Più Europa. 

 

FONTE: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo