Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

A Castiglione della Pescaia si valorizza Solemaremma

A Castiglione della Pescaia si valorizza Solemaremma

Opera dello storico famoso architetto fiorentino Walter Di Salvo

di Giordano D'Angelo

GROSSETO - Sta per essere presentato al pubblico il rinnovato complesso turistico ricettivo di Solemaremma, opera dello storico famoso architetto fiorentino Walter Di Salvo, che ha legato il proprio nome allo sviluppo urbanistico delle località turistiche di Castiglione della Pescaia e di Punta Ala (Grosseto), con numerose opere di notevole qualità architettonica.

LA SCOMPARSA - Il tutto a due anni esatti dalla scomparsa dell'architetto Di Salvo, classe 1926, interprete del movimento dell'architettura organica, che redasse il primo progetto dell'insediamento turistico di Punta Ala nel 1959. Insieme all'architetto Francesco Paolo Piemontese Di Salvo progettò il bagno 'La Vela', sempre a Punta Ala nel 1960, e la chiesa della medesima località.

IL PERIODO - Tra il 1962 e 1963 l'architetto progettò Villa Rusconi, Villa Marzocchi e Villa Nanni, il ristorante 'La Bussola' e il complesso turistico Solemaremma in località Valle delle Cannucce a Castiglione della Pescaia. Il restyling del Residence Park Solemaremma (www.solemaremma.it) è stato realizzato dallo studio di architettura Balletti e Sabbatini di Perugia, che con il loro intervento sono andati a rinnovare il pregevole progetto che negli anni 70 realizzò Walter Di Salvo. Una ristrutturazione fortemente voluta dalla proprietà storica dell’immobile, la società C.I.E.T. Srl, che vede Giovanni Tonelli come amministratore.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati