Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

A Klagenfurt il mercatino di Pasqua più famoso della Carinzia

A Klagenfurt il mercatino di Pasqua più famoso della Carinzia

A pochi minuti dal Wahaha Paradise Resort prelibatezze locali e articoli artigianali al mercatino di primavera

di Marco Mancini

BOLZANO - La Carinzia nel mese di aprile si addobba a festa in occasione della Pasqua, uno degli appuntamenti più amati dalla regione. Dal 3 al 20 aprile scegliendo il Wahaha Paradise Resort, nella piccola Feistritz im Rosental, in poco tempo si raggiunge Klagenfurt, dove è atteso, da adulti e bambini, il più grande e pittoresco mercatino di Pasqua di tutta la Carinzia. Quest’anno la Neuer Platz si trasformerà in un nido gigante, dove verranno allestite le bancarelle pasquali.

PRIMAVERA - Le temperature primaverili e l’arrivo della Pasqua rendono Klagenfurt una meta da sogno per le vacanze in famiglia. Il Wahaha Paradise Resort, che si trova a 15 minuti dal confine friulano, sorge lungo il fiume Drava e la sua missione è quella di rendere il soggiorno, in particolare ai bambini, un paradiso sicuro e divertente. “Wahaha”, infatti, in cinese significa “bambino che ride”. Il Resort offre una vasta scelta tra 49 appartamenti e chalet in 5 unità abitative, chiamate ciascuna con il nome di un diverso fiore o pianta, per organizzare la propria vacanza. Dal 3 al 20 aprile in Carinzia si festeggia in grande stile l’arrivo della Pasqua, tradizione particolarmente sentita dal territorio. A Klagenfurt viene allestito ogni anno un grande mercatino di Pasqua, dove i visitatori possono fare acquisti, partecipare ai balli tradizionali e mangiare prelibatezze tipiche come la osterpinze, la pinza austriaca, un dolce morbido e profumato. Il simbolo pasquale che quest’anno sorgerà sulla Neuer Platz, in occasione del cinquecentenario del capoluogo carinziano, è un nido gigante dalle dimensioni di 500 mq con uova alte circa 3 metri. Al suo interno sono ospitati gli stand che vendono specialità enogastronomiche locali, uova di Pasqua, e articoli artigianali decorativi e di tradizione. La Pasqua è un momento atteso da tutti, soprattutto dai bambini che si divertono tra giostre, spettacoli di marionette e la caccia al tesoro dei coniglietti pasquali.

LA PASQUA - Una curiosità legata alla Pasqua carinziana è la tradizionale cesta dei cibi benedetti al cui interno si trovano prodotti come prosciutto, salsiccia, uova e pane fatto in casa. Durante il Sabato Santo le famiglie portano la cesta in chiesa per la benedizione per poi ritrovarsi tutti insieme per consumarne il contenuto. Ogni giovedì e sabato prima di Pasqua a Klagenfurt si svolge il Benediktinermarkt, dove è possibile trovare i prodotti tipici per la propria cesta di Pasqua.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati