Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

A palazzo Chigi ci si prepara per ripartire

A palazzo Chigi ci si prepara per ripartire

Intervistata da Dire, Filomena Maggino, presidente della cabina di regia “Benessere Italia”, è ottimista

di Claudio Carassiti

ROMA – A palazzo Chigi non si parla solo di emergenza. Il Paese si deve far trovare pronto per ripartire, il governo per primo: «Cerchiamo di avere uno sguardo un pochino più in là» spiega Filomena Maggino, presidente della cabina di regia “Benessere Italia”. In questi giorni, oltre a supportare il Presidente del Consiglio nell’ambito delle politiche del benessere e della valutazione della qualità della vita dei cittadini, la cabina di regia “Benessere Italia” «sta diventando un riferimento per molte aziende che si vogliono mettere a disposizione del Paese». Tra gli esempi spiegati all’agenzia Dire, c’è quello con l’azienda farmaceutica Chiesi, «che ha acquistato dei disinfettanti e ci ha chiesto come potevano essere messi a disposizione. Noi abbiamo identificato una categoria di persone che e’ quella che in questo momento sta consentendo alle persone e alle merci di muoversi in Italia, ovvero gli autotrasportatori e il personale viaggiante delle ferrovie. Nelle prossime ore - conclude Maggino - organizzeranno il trasporto e la consegna di flaconi di disinfettante ad uso personale».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni 1 giugno 2020 10:02

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni

Il movimento si auto-dichiara in aperta opposizione al populismo, eppure...

“Tempi duri per i troppo buoni” recitava e recita tuttora un adagio popolare, che sta a sottolineare come la mancanza di malizia o scaltrezza possa lasciare dietro i più puri o,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati