Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

A Progetto Fuoco 2020 arriva per la prima volta Progetto Bosco

A Progetto Fuoco 2020 arriva per la prima volta Progetto Bosco

Un nuovo e scenografico percorso tematico all’interno di un ‘bosco’ ricostruito con le specie autoctone

di Valerio Cruciani

VERONA - Un percorso scenografico, da vedere e toccare, che racconta il valore del bosco; un’esposizione di oltre 5mila mq dedicata alla meccanizzazione con decine di macchine (anche in funzione) e dimostrazioni; un programma di workshop e seminari; un unico filo conduttore: l’energia della foresta. Tutto questo è Progetto Bosco, la nuova area tematica che si prepara a debuttare dal 19 al 22 febbraio 2020 a Veronafiere all’interno di Progetto Fuoco, biennale internazionale di impianti ed attrezzature per la produzione di calore ed energia dalla combustione di legna.

UN VERO BOSCO - Si tratta di un vero e proprio bosco ricostruito con le specie autoctone d’Italia che permetterà agli oltre 70mila visitatori attesi di conoscere da vicino lo straordinario patrimonio forestale del Paese e la sua importanza dal punto di vista socio-economico ed ambientale. Basti pensare, infatti, che solo la parte di produzione e trasformazione riguardanti la filiera del legno pesano per l’1% sul prodotto interno lordo nazionale con circa 80mila imprese coinvolte e quasi 500mila occupati. Non solo. L’energia rinnovabile dal legno è la più utilizzata in Italia, con 7,5 Mtep (milioni di tonnellate equivalenti di petrolio) consumati, pari al 70% dell’energia termica rinnovabile totale impiegata.

IL COMMENTO - «Con questo nuovo percorso che sarà allestito all’esterno della fiera - spiega Raul Barbieri, direttore di Piemmeti, la società di Veronafiere organizzatrice di Progetto Fuoco – punteremo i riflettori su un pilastro fondamentale della filiera, senza il quale non si potrebbe parlare di riscaldamento e produzione energetica dalle biomasse legnose, e dunque su una parte del settore, quello boschivo, che solitamente non è completamente coinvolto. Sfruttando quindi l’edizione n.12 di Progetto Fuoco come palcoscenico privilegiato, offriremo a espositori e visitatori un ulteriore strumento per accrescere l’importanza e il valore che l’energia della foresta, leitmotiv di Progetto Bosco, ricopre per il comparto su scala nazionale e internazionale».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati