Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

A Treviso arriva la mezza maratona dei record

A Treviso arriva la mezza maratona dei record

Presentato a Palazzo Rinaldi l’evento che domenica 13 ottobre abbinerà la gara sulla classica distanza

di Flavia Cruciani

TREVISO – Treviso è pronta per la carica dei 3.200. La Mezza di Treviso – International Half Marathon lancia il conto alla rovescia in vista della sesta edizione, in programma domenica 13 ottobre, con partenza alle 9.30 da viale Bartolomeo d’Alviano, ai piedi delle mura, dove sarà collocato anche l’arrivo. Organizzata dall’ex maratoneta azzurro Salvatore Bettiol e da Bettiol Sport Events, con la partnership tecnica di Diadora, la mezza maratona della Marca si prepara per un appuntamento che promette spettacolo: sarà una gara colorata di rosa (un concorrente su tre è donna), con atleti che arriveranno da 73 province e 17 regioni d’Italia. Poco meno di mille i trevigiani al via. Un evento da record che coniuga sport e territorio, toccando anche i Comuni di Carbonera e Silea e valorizzando al massimo il fascino di Treviso “città d’acque”. Di contorno, conferma per la 10K, aperta a tutti, che ha debuttato con successo nel 2018. Percorso ugualmente spettacolare, tra centro storico e Lungosile, con partenza alle 9.10 e arrivo, anche in questo caso, in viale Bartolomeo d’Alviano.

PRESENTAZIONE - La Mezza di Treviso è stata ufficialmente presentata oggi a Palazzo Rinaldi. Tra gli intervenuti, oltre a Salvatore Bettiol, il sindaco di Treviso Mario Conte, che ha portato un breve saluto, l’assessore allo Sport Silvia Nizzetto, il sindaco di Silea, Rossella Cendron, il referente allo sport per la Provincia di Treviso, Mauro Fael, il presidente del Comitato regionale della Fidal, Christian Zovico, e il presidente del Comitato provinciale della Fidal, Oddone Tubia.

IL COMMENTO - «La Mezza di Treviso è un evento che coniuga al meglio sport e turismo – ha commentato l’assessore Silvia Nizzetto -. La città è pronta ad accogliere un gran numero di appassionati che potranno godere di un percorso bellissimo, tra il centro storico e il lungo Sile. Sarà una grande domenica di sport, ma anche una bella occasione per visitare la città». «L’anno scorso ero alla partenza e mi sono emozionata – ha aggiunto il sindaco di Silea, Rossella Cendron -. Ci sarò senz’altro anche domenica. L’alta percentuale di donne iscritte è una bellissima notizia, perché per noi non è sempre facile coniugare gli impegni di lavoro, la famiglia e la voglia di fare sport. Se non la mezza maratona, almeno i 10 km rappresentano un obiettivo possibile. E poi c’è da dire che l’evento rappresenta al meglio la sinergia tra istituzioni e comitato organizzatore: è difficile trovare organizzatori altrettanto bravi e puntuali come quelli della Mezza di Treviso».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati