Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

A Valles, in Alto Adige, c’è un hotel che cura l’anima

A Valles, in Alto Adige, c’è un hotel che cura l’anima

Tra esercizi di respirazione e meditazioni guidate, yoga e Qi Gong, lounge letteraria, stanze del silenzio

di Bianca Franchi

BOLZANO – Immaginate un luogo dove il tempo scorre lento, il sole riscalda il cuore e il silenzio cura l’anima. Eccovi al SILENA, retreat hotel adagiato sull’altopiano di Valles, a 1.350 mt di quota, gioiello incastonato in un paesaggio da favola dove poter staccare la spina e immergersi in un mondo di experience che accarezzano corpo e mente.

IL RITIRO - Un buen retiro esclusivo ed elegante che non a caso si definisce “the soulful hotel”: qui l’anima è al centro di ogni cosa, secondo una filosofia del benessere nata dai frequenti viaggi in Oriente e tradotta in un linguaggio che tiene conto sì delle influenze del Sud-Est Asiatico ma anche della cultura altoatesina e dell’importanza del contatto con la natura per una pace interiore assoluta.

IL BENESSERE - Un concetto di wellness che si esprime nell’abbraccio tra Yin e Yang, tra Est e Ovest, e che si respira in tutto l’hotel (4 stelle Superior, inaugurato nel 2017) a partire dal design degli interni ispirato all’arte del feng shui: concentrato sull’essenziale, sulla pulizia delle forme e costruito con materiali naturali, l’hotel trasfigura il suggestivo paesaggio esterno attraverso le grandi vetrate e le ampie finestre sul tetto con vista cielo, per un’esperienza di benessere totale che aiuta al raggiungimento della serenità interiore e dell’equilibrio psico-fisico.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Vaccino anti-Covid: ti immunizzerai quando il vaccino sarà disponibile per tutti?

Risultati