Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Acqua, Sicilia, sindaco di Salemi: la gestione sia pubblica

Acqua, Sicilia, sindaco di Salemi: la gestione sia pubblica

Venuti lancia idea Amap per i comuni trapanesi

PALERMO - "Non ci sono alternative alla gestione pubblica dell'acqua, al momento è questa l'unica strada che garantisce i cittadini della provincia di Trapani sotto il profilo della qualità e dei costi". È la posizione espressa dal sindaco di Salemi, Domenico Venuti, nel corso dell'Assemblea territoriale idrica con gli altri sindaci del Trapanese. Al centro dell'incontro la scelta sulla gestione pubblica o privata del servizio. Nel corso dell'assemblea Venuti, che è anche segretario provinciale del Pd, ha ricordato la sua proposta di guardare all'Amap, società pubblica partecipata del Comune di Palermo, come possibile interlocutore per il servizio idrico nei comuni trapanesi. Una soluzione verso la quale il sindaco di Salemi aveva mosso alcuni passi avviando una interlocuzione.

IL COMMENTO - "Sarebbe assurdo non provare a intraprendere un percorso con una società pubblica che funziona e che svolge bene il servizio - prosegue Venuti -. Nei mesi scorsi mi sono speso per cercare di trovare dei punti di contatto tra l'Ati e Amap, azienda virtuosa, con l'obiettivo di tutelare gli interessi dei cittadini. Sono profondamente convinto, infatti, che la gestione pubblica del servizio idrico sia la strada giusta e che l'affidamento ai privati non dia le stesse garanzie, anche per i Comuni. Scegliendo la via del pubblico, infatti, gli enti entrerebbero nella gestione in house del servizio idrico, potendo in questo modo tutelare da vicino gli interessi dei cittadini".

 

FONTE e FOTO: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo