Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Addio Windows 7!

Addio Windows 7!

Da martedì scorso la Microsoft ha deciso di non sviluppare più nuovi aggiornamenti

di Giordano D’Angelo

ROMA - Windows 7 va in pensione. Dopo una decina di anni di onorata carriera, da martedì 14 la Microsoft ha stabilito di non sviluppare più gli aggiornamenti alla sicurezza. Questo vuol dire che chi lo utilizza ancora oggi sarà a rischio di bug e blocchi. Il sistema operativo della Microsoft aveva soppiantato, poco dopo la sua uscita, il criticato Windows Vista e in poco tempo venne proclamato il degno erede di XP. Una lunga carriera, dunque, che ora giunge al termine. Il testimone viene passato al nuovo sistema della Microsoft, Windows 10.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Fake news, il virus del XXI secolo 30 marzo 2020 10:01

Fake news, il virus del XXI secolo

Social, chat, immagini, testi e siti internet: sempre più notizie false intasano la nostra quotidianità

ROMA - «Una falsa notizia è solo apparentemente fortuita, o meglio, tutto ciò che vi è di fortuito è l'incidente iniziale che fa scattare l'immaginazione; ma...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati