Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Adele-C: nuovo riferimento a Milano per gli amanti del design

Adele-C: nuovo riferimento a Milano per gli amanti del design

Un brand che ha fatto della poltroncina Zarina un pezzo iconico oggi riconosciuto in tutto il mondo

di Anna Arena

MILANO - Un interno cortile al civico 11 di Via Marsala ha aperto le porte al mondo immaginifico di Adele-C, fondato da Adele Cassina; un brand che ha fatto della poltroncina Zarina,  il regalo di Cesare Cassina alla figlia Adele quando aveva 4 anni, il pezzo iconico oggi riconosciuto in tutto il mondo. Un marchio che ha sugellato negli anni collaborazioni importanti con artisti e designer creando pezzi unici e straordinari, lontani dalle mode.

DUE PIANI - Uno showroom che si sviluppa su due piani, per un totale di 160mq, dove gli arredi si mescolano mirabilmente, in modo volutamente semplice, senza artifizi per svolgere il racconto dei prodotti, i veri protagonisti, ciascuno caratterizzato da dettagli inaspettati e speciali.

LE PARETI - Fanno da cornice pareti bianche sulle quali talvolta vengono apposte scritte che introducono alla spiegazione del prodotto o alla filosofia del brand, come quella posta in una delle stanze sopra il camino che recita “ Ricordo e faccio tesoro di quanto imparato da mio padre Cesare per proporre pezzi che esprimono idee lontane dalle mode, portatore di un’identità discreta, oggetti da amare per sempre”. Adele Cassina

NUOVI ORIZZONTI - Uno spazio che segna il traguardo di una data importante per l’azienda: era il 2016 quando si sono aperti nuovi orizzonti di sviluppo grazie all’accordo raggiunto con un nuovo socio, Mr. Jianzhong Yang fondatore a Shanghai di Panamerica Group, importante gruppo cinese nella lavorazione del legno massello per parquet. Oggi lo spazio milanese ne è la prova.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Roma, giunta Raggi: avete fiducia?

Risultati