Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

NEWS DA ADNKRONOS

Migranti: Italia unica, sospensione Schengen da Austria pessima notizia

Roma, 17 gen. (AdnKronos) - "La decisione austriaca di sospendere il trattato di Schengen è una pessima notizia. Non solo perché si tratta di un Paese confinante, con tutte le conseguenze del caso, come era successo per un periodo pur breve con la Slovenia, ma perché in questo modo si allarga sempre più l'ondata di nazionalismo che ha già colpito Bulgaria, Ungheria, Slovacchia e iniziato a contagiare altri Paesi membri dell'Unione". E' quanto si legge in una nota di Italia unica, il movimento guidato da Corrado Passera.

"Già, l'Unione: a volte sembra un termine completamente fuori luogo, visto che mai si è vista una divisione così marcata su ogni dossier. E' anche per questo motivo -prosegue il comunicato- che l'atteggiamento sfidante dell'Italia nei confronti di Bruxelles stona in modo marcato. C'è bisogno di migliore Europa e di maggiore coesione, dobbiamo essere tra i trascinatori di questa nuova fase e non rinchiuderci a nostra volta in un nazionalismo miope, venato di interesse perché i conti non tornano o, peggio, ci si ritiene offesi perché si è tagliati fuori da qualsiasi decisione che conta".

"L'invito che noi di Italia Unica facciamo a Renzi e al governo è dunque quello di non cedere a logiche contingenti ma di ricordare sempre che siamo un Paese fondatore e non 'affondatore' dell'Unione europea".

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Roma, giunta Raggi: avete fiducia?

Risultati