Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

AdottaUnRagazzo invia 1000 lettere d'amore nello spazio

AdottaUnRagazzo invia 1000 lettere d'amore nello spazio

Gli innamorati potranno scrivere una lettera che arriverà piena della magia dell'Universo alla persona che amano

di Alessia Salmoni

ROMA - Ogni lettera percorrerà 100 milioni di chilometri prima di raggiungere il suo destinatario. L'equivalente di un viaggio andata-ritorno dal pianeta Terra a Venere. Le lettere saranno imbarcate nel razzo Falcon 9 di SpaceX il prossimo novembre. Il lancio avrà luogo a Cape Canaveral, la base spaziale dell'esercito americano che ci ha permesso di arrivare sulla luna il 16 luglio 1969.

LE LETTERE - Le lettere verranno disposte in un imballaggio protettivo di 500g ovvero circa lo 0,002% del carico utile del razzo. Ogni lettera sarà esposta all'ambiente spaziale, il che non garantisce lo stato in cui arriverà al ritorno. Le lettere potrebbero ricevere radiazioni ionizzanti dal sole e l'inchiostro o la carta potrebbero cambiare leggermente colore.

IL VIAGGIO - Infine, è dopo 6 mesi in orbita sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) che le lettere atterreranno sulla Terra nell'Oceano Atlantico, dopo aver sganciato la capsula Dragon, prima di raggiungere il destinatario. L'invio delle lettere non aggiunge costi supplementari in termini di carbonio e il razzo contribuisce alla ricerca scientifica. Ad oggi, 600 astronauti hanno viaggiato nello spazio e ben presto 1000 innamorati vi dichiareranno il loro amore.

I TEMPI - È possibile scrivere una lettera d'amore su AdottaUnRagazzo.it fino al 1° marzo, senza bisogno di iscriversi sulla piattaforma. Le 1000 lettere più belle saranno poi scelte da una giuria per essere inviate nello spazio. Le lettere selezionate saranno scritte a mano dall'autore su una carta pergamena che gli sarà spedita in un kit.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati