Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Agcom: «Riequilibrare il pluralismo nei Tg»

Agcom: «Riequilibrare il pluralismo nei Tg»

I dati del Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

di Claudio Carassiti

ROMA - Secondo il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, dopo aver esaminato i dati riferiti ai notiziari Rai, Mediaset, Sky Italia e La7 a dicembre 2019, il permanere: «delle criticità rilevate nel trimestre precedente settembre – novembre: in particolare, i tempi fruiti da alcuni soggetti politici non sono risultati coerenti con le rispettive rappresentanze parlamentari».

L’INVITO - Le società erano state già invitate «a garantire il più rigoroso rispetto dei principi sanciti a tutela del pluralismo dell’informazione, avendo cura di assicurare, pur nel rispetto della libertà editoriale e alla luce dell’attualità della cronaca, un equilibrato accesso di tutti i soggetti politici al fine di garantire un’informazione completa ed imparziale» spiega l’Authority.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Fake news, il virus del XXI secolo 30 marzo 2020 10:01

Fake news, il virus del XXI secolo

Social, chat, immagini, testi e siti internet: sempre più notizie false intasano la nostra quotidianità

ROMA - «Una falsa notizia è solo apparentemente fortuita, o meglio, tutto ciò che vi è di fortuito è l'incidente iniziale che fa scattare l'immaginazione; ma...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati