Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Ajcom supera i 30 mila follower su IG e lancia un contest

Ajcom supera i 30 mila follower su IG e lancia un contest

In palio la pubblicazione di un comunicato sulla NewsRoom della piattaforma. Basta seguire l'hashtag #ajcomnet

di Alessia Salmoni

ROMA - Il network AJ-Com.Net di AJ Comunicazione (AJCOM), che dal 2002 opera nel campo delle Relazioni Pubbliche, della Comunicazione e del Web Marketing seguendo le RRPP di moltissimi VIP e dei big player dei più svariati settori, continua a impegnarsi con i suoi fan sui social. Dall’energia alla finanza, dalla moda ai viaggi, dallo sport al lifestyle, AJCOM utilizza anche Instagram per raccontare storie visive e collegare anche così le persone con le loro preferenze.

IL CANALE INSTAGRAM - Il suo canale Instagram è stato lanciato il 5 marzo 2019 ed in meno di 2 anni i contenuti diversi e coinvolgenti della Press Agency romana hanno generato oltre 30.000 follower organici. Tanti noti personaggi hanno scelto proprio AJCOM per la loro comunicazione: dalla pattinatrice Carolina Kostner al fondatore di Ener2Crowd Niccolò Sovico, scelto quest’anno da Forbes come uno dei 30 talenti globali under-30, passando per l’avvocato delle stelle del cinema Sergio Scicchitano. Proprio per dare seguito alla crescente richiesta di molti suoi committenti, nel 2019 il network AJ-Com.Net è sbarcato anche su Instagram con il profilo ajcomnet.

IL CONTATTO REALE - «Gli influencer più appetibili dai brand non sono più quelli con milioni di follower. Sui social i nuovi protagonisti sono i microinfluencer dai 10 ai 100 mila follower» commenta Alejandro Jantus, fondatore dell’agenzia, che sul profilo Instagram jantus_lordi_de_sobremonte di seguaci ne ha ben 67 mila. Seppure possa sembrare paradossale, la nuova frontiera della dimensione social del retail è proprio quella di ricreare un contatto «reale» con il consumatore, un contatto che un influencer con milioni di follower non è in grado di offrire. Le aziende cercano ora una connessione più autentica, un contatto più personale. E i microinfluencer sono decisamente più adatti perché sono simili al vicino di casa. «Le loro conversazioni sono più autentiche, sono più credibili ed hanno un pubblico più fedele. Il che si traduce in un maggiore livello di engagement, parola chiave che vuole semplicemente dire una maggiore possibilità di interazione» conclude Alejandro Jantus.

IL CONTEST - Per ringraziare i suoi follower Instagram, AJCOM lancia un contest globale con in palio —ad insindacabile giudizio del comitato di redazione di AJCOM— la pubblicazione di un comunicato sulla NewsRoom di AJ-Com.Net. Per partecipare, basta caricare una foto o un video su Instagram utilizzando l’hashtag #ajcomnet taggando @ajcomnet ed inserendo il messaggio (max 2.200 battute) che si vorrebbe diffondere.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati