Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Spettacolo

Al via "Una striscia di terra feconda"

Al via "Una striscia di terra feconda"

Festival franco italiano di jazz e musiche improvvisate

di Giordano D'Angelo

ROMA - Prende il via nel Santuario della Fortuna Primigenia a Palestrina (RM) la XXII edizione di “Una striscia di terra feconda”, festival di jazz e musiche improvvisate che riunisce non solo i maestri riconosciuti ma soprattutto i giovani talenti del jazz francese e della scena italiana. La rassegna si inserisce nella programmazione de La Francia in Scena, stagione artistica dell’Institut Français Italia realizzata su iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, con il sostegno dell’Institut Français, del Ministère de la Culture e della Fondazione Nuovi Mecenati, è realizzata in collaborazione con ArtCity 2019 ed è all’interno della rassegna “Luci su Fortuna”.

GLI INCONTRI – Il concerto di Fidel Fourneyron e Francesco Diodati e quello del Roberto Ottaviano Trio con “Lontano” (27 luglio) saranno i protagonisti dei primi due giorni del festival, in un dialogo artistico tra Italia e Francia che, attraverso lo spettacolo dal vivo, vuole anche guidare alla riscoperta dei luoghi del patrimonio artistico e archeologico del nostro Paese.

I CONCERTI - Oggi si comincia alle ore 21 con il concerto con Fidel Fourneyron e Francesco Diodati, rispettivamente al trombone e alla chitarra. In Francia, il giovane Fidel Fourneyron, è la nuova stella del trombone: solista molto ricercato dai musicisti più importanti (membro dell'ONJ di Olivier Benoit, nei gruppi di Marc Ducret o nella Big Band Umlaut) e creatore di diversi progetti importanti (Que vola, Un Poco loco trio, Animal trio…). Il suo nuovo incontro con Diodati (avevano entrambi partecipato alla residenza "franco-italiana" del festival nel 2016), uno dei chitarristi italiani più interessanti del momento, membro fisso dell’Ensemble di Enrico Rava, è atteso come uno dei momenti clou del Festival. Una di quelle magie che solo un autentico incontro franco-italiano può produrre.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati