Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Alimentazione: la frutta secca aiuta a non ingrassare

Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista BMJ Nutrition, Prevention & Health

di Giordano D'Angelo

ROMA – Sostituire mezza porzione di cibo spazzatura (patatine fritte o in busta, carni molto lavorate come i wurstel etc) con 14 grammi al giorno di frutta secca aiuta a non ingrassare negli anni e riduce il rischio di obesità. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista BMJ Nutrition, Prevention & Health, che ha coinvolto 3 gruppi di individui: 51.529 maschi di 40-75 anni; 121.700 donne di 35-55 anni; 116.686 donne di 24-44 anni. Gli adulti, in media, tendono ad ingrassare di mezzo chilo all'anno.

LA SCOPERTA – Semplici strategie comportamentali aiutano a prevenire il graduale aumento di peso possono rappresentare un'arma importante in favore della nostra salute e nella prevenzione, ad esempio, delle malattie cardiovascolari. Gli esperti hanno seguito l'intero campione per 20 anni, monitorandone lo stato di salute, il peso e l'alimentazione ogni 4 anni.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati