Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Alimentazione, uova e soia combattono l'Alzheimer

Lo suggerisce una ricerca condotta da esperti dell'Università della Finlandia Orientale

di Giordano D'Angelo

ROMA – Una sostanza presente in cibi quali la soia e le uova - la fosfatidilcolina - potrebbe essere protettiva contro l'Alzheimer e il suo assorbimento si associa a migliori performance cognitive e di memoria. Lo suggerisce una ricerca condotta da esperti dell'Università della Finlandia Orientale e pubblicata sull'American Journal of Clinical Nutrition. Lo studio ha coinvolto circa 2500 uomini di 42-60 anni all'inizio del lavoro, il cui stato di salute è stato monitorato per ben 22 anni di seguito.

LA RICERCA – La fosfatidilcolina è una sostanza essenziale per le cellule perché contribuisce a formarne la membrana. Inoltre è una fonte importante di 'colina', che è la base del principale trasmettitore del cervello, l'acetilcolina (una molecola con cui comunicano i neuroni). La fosfatidilcolina non è nuova, infatti, come potenziale ausilio nella salute del cervello, ed è presente anche in alcuni prodotti multivitaminici.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria 6 luglio 2020 10:01

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria

L’ultima trovata del leader leghista, intento a cercare nuovi consensi e voti, riguarda la delicata questione tra Hong Kong e Cina

ROMA - “LIBERTÀ PER HONG KONG!”, uno slogan di quelli chiari e precisi. Quattro parole per schierarsi apertamente a favore del territorio autonomo posizionato nel Sudest della...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati