Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Alto Adige, aprile di festa con la nascita di "Lana in fiore"

Alto Adige, aprile di festa con la nascita di "Lana in fiore"

Regione Lana all’opera per l’organizzazione della prima edizione

di Alessia Salmoni

BOLZANO - Aprile sarà un mese di festa per Regione Lana, la zona dell’Alto Adige che unisce a Lana, appunto, i paesi limitrofi di Cermes, Pavicolo, Postal, Gargazzone, Foiana e Monte San Vigilio. Da quest’anno, infatti, nasce “Lana in fiore”, la prima edizione della manifestazione che celebra la primavera e, nello specifico, la meravigliosa fioritura dei meli, che trasforma questo territorio in una distesa profumata dai toni bianco/rosa.

LA FUSIONE - “Lana in fiore” è l’esito di due importanti eventi che si fondono e che da sempre hanno riscosso un grande successo di pubblico: la “Festa della Fioritura” e le “Settimane delle erbe selvatiche – sane e genuine”. Protagonisti di “Lana in fiore” saranno ovviamente i fiori e le erbe selvatiche. Dal 1° al 30 aprile 2021 un ricco calendario di appuntamenti scandirà le giornate, con workshop, laboratori creativi, conferenze, corsi di cucina e di decorazione, escursioni e molte altre sorprese.

IL PROGRAMMA - Il programma è ancora in fase di definizione (www.lanainfiore.it), ma restano garantiti due must della Festa della Fioritura: I Sapori del Maso (sabato 10 aprile), il mercato contadino nella zona pedonale di Lana dove i contadini locali propongono i propri prodotti da assaggiare, comprare e gustare, e la Festa dei masi in fiore, una giornata (domenica 18 aprile) in cui i tipici masi altoatesini aprono i loro battenti ai visitatori, svelando i loro tesori architettonici, tradizionali e gastronomici con merende e assaggi di prodotti genuini fatti in casa.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Governo Draghi, c’è la fiducia del Parlamento: è la scelta giusta?

Risultati