Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Apprendere una lingua mentre si dorme? Ecco come...

Apprendere una lingua mentre si dorme? Ecco come...

A condurre questa analisi sono stati gli studiosi dell'Università di Berna in un lavoro pubblicato su Current Biology

di Fabio Mancuso

ROMA – Imparare una lingua straniera durante il sonno è possibile, ma va fatto con criterio. Per la prima volta è stato dimostrato che nuove parole straniere e le loro traduzioni possono essere imparate durante un pisolino dopo pranzo grazie alle associazioni immagazzinate proprio nel periodo di veglia. A condurre questa analisi sono stati gli studiosi dell'Università di Berna in un lavoro pubblicato su Current Biology.

COME FARE – Tutto ruota attorno all'ippocampo, una struttura cerebrale essenziale per l'apprendimento legato alla veglia. Quando raggiungiamo livelli di sonno profondo, le cellule cerebrali coordinano progressivamente la loro attività. Durante questo periodo proprio queste cellule sono comunemente attive per un breve periodo di tempo prima che entrino congiuntamente in uno stato di breve inattività. Lo stato attivo è chiamato "Stato Up" e lo stato inattivo "Stato Down": i due stati si alternano ogni mezzo secondo.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati