Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Argentina, una nuova proposta di negoziato per la ristrutturazione del debito

Argentina, una nuova proposta di negoziato per la ristrutturazione del debito

La presenterà oggi alle autorità borsistiche della SEC (Securities and Exchange Commission) statunitense

di Federico Marconi

BUENOS AIRES - Una nuova proposta per ristrutturare i 76 miliardi di debito estero: questa la proposta che l’Argentina presenterà oggi alle autorità borsistiche della SEC (Securities and Exchange Commission) statunitense. Al momento, però, non sono noti i dettagli che verranno presentati dal presidente Alberto Fernández e del suo ministro dell’Economia Martin Guzmán. Secondo gli analisti, la decisione di annunciare una nuova proroga, prevista per il 24 luglio e che si vuole posticipare al 28 agosto, indica che le trattative saranno complicate. In una intervista alla radio FM Millenium, Fernández ha sottolineato che si tratta del «massimo sforzo che possiamo fare e spero che i creditori lo comprendano. Non si sta chiedendo a nessuno che perda denaro - ha sottolineato il presidente -, ma solo che smetta di guadagnare cifre che non stanno né in cielo né in terra, e che l’ex presidente Macri ha autorizzato a guadagnare».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati