Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Aria pura di montagna, grandi spazi e una posizione defilata

Aria pura di montagna, grandi spazi e una posizione defilata

Il 18 giugno il Feuerstein Nature Family Resort riapre. In totale sicurezza

di Giacomo Zito

BOLZANO – Si riparte da dove ci si era lasciati al mese di marzo, al Feuerstein Nature Family Resort: struttura perfettamente integrata nell’idilliaco scenario della Val di Fleres, a pochi chilometri da Vipiteno e dal Passo del Brennero, l’hotel riaprirà i battenti il prossimo 18 giugno mettendo in campo i suoi consolidati punti di forza. E quindi, innanzitutto, la posizione unica: a 1250 metri di altitudine, in una delle vallate più incontaminate e selvagge dell’Alto Adige, senza null’altro intorno se non vette dolomitiche, prati d’alta quota e una vasta rete di sentieri da percorrere a piedi o in bici, da soli o con i propri bambini. Per chi desidera isolarsi, difficile chiedere qualcosa di meglio.

 LE VACANZE - In più, per rendere ancora più piacevole questo ritorno alle vacanze, l’hotel propone anche l’offerta Restart, ovvero uno sconto del 20% sul soggiorno nel weekend di apertura (dal 18 al 21 giugno): un modo per festeggiare insieme la riapertura.

LA MONTAGNA - Tutto questo, naturalmente, in totale sicurezza: nelle ultime settimane, il team del Feuerstein ha studiato attentamente gli standard di salute e igiene e ha adattato la struttura alle norme vigenti, in accordo con le linee guida Covid-19 della OMS (Organizzazione mondiale della Sanità) e i regolamenti sanitari e igienici regionali e nazionali. Saranno quindi presenti delle termocamere per rilevare la febbre, per monitorare la temperatura sia degli ospiti che del personale. Per quanto riguarda lo staff, sarà regolarmente sottoposto a corona test del tipo PCR, indosserà mascherine FFP2 e guanti. Inoltre in tutto l’hotel saranno presenti numerosi dispenser di disinfezione e stazioni di igiene, mentre la reception e la reception della Spa saranno munite di pannelli protettivi. Tutti i vani, tutte le superfici e punti di contatto verranno disinfettati e puliti più volte al giorno, mentre nel ristorante sarà mantenuta la necessaria distanza di due metri.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Silvia Romano, il clamore che non serviva 18 maggio 2020 10:02

Silvia Romano, il clamore che non serviva

Il caso mediato del momento sta scoprendo il lato più brutto del popolo italiano

Silvia Romano, la cooperante di una onlus rapita in Kenya nei pressi del villaggio di Chakama nel 2018, ha fatto il suo rientro in Italia lo scorso 11 maggio 2020, dopo aver trascorso circa 18 mesi...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati