Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Aspi, Cancelleri: "I Benetton devono andare via"

Aspi, Cancelleri: "I Benetton devono andare via"

"La partita dell’ingresso di nuovi soci in Aspi è tutta privata e il governo non vuole e non deve entrare" spiega il viceministro

di Silvia de Mari

ROMA - "La partita dell’ingresso di nuovi soci in Aspi è tutta privata e il governo non vuole e non deve entrare ma ricordo che sul tavolo del Presidente del Consiglio c'è ancora l’atto di revoca perché quella procedura non si è estinta". Così il viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Giancarlo Cancelleri, a Radio Capital, secondo quanto riporta una nota della trasmissione. "Chi ha dimostrato di aver approfittato dei beni dello Stato dimenticandosi di controlli e sicurezza non è degno di gestire dei beni dello Stato e i Benetton devono andare via. Facciano quello che vogliono - aggiunge Cancelleri - ma noi non li vogliamo più in Aspi e devono uscire dal Cda. Lo devono fare in un tempo congruo che per me è entro il mese di settembre. Andare oltre sarebbe surreale. L’accordo è stato raggiunto a luglio e ora va formalizzato".

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Vaccino anti-Covid: ti immunizzerai quando il vaccino sarà disponibile per tutti?

Risultati