Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

Audizione della nominata vicepresidente Margaritis Schinas

I comitati Cultura e Istruzione e Libertà civili hanno interrogato Margaritis Schinas

di Giulio Calenne

BRUXELLES - Durante il suo discorso introduttivo, Schinas ha spiegato che le sue priorità sarebbero di rendere la società europea giusta e inclusiva, realizzare un nuovo patto in materia di asilo e migrazione e completare l'Unione della sicurezza. Ha difeso il titolo assegnatogli dal presidente eletto von der Leyen, sottolineando che "i populisti dovrebbero sentirsi minacciati dai nostri valori".

DIVERSI GRUPPI - Gli eurodeputati di diversi gruppi hanno criticato il titolo e hanno chiesto che fosse abbandonato, per evitare di alimentare opinioni estremiste e l'idea di "noi contro di loro". I membri lo hanno anche interrogato sulla politica di migrazione e asilo. Schinas ha risposto che "l'Europa sarà sempre una terra di asilo", ma coloro che non hanno il diritto di rimanere dovranno tornare indietro. Ha elogiato il lavoro delle ONG e ha sostenuto i canali di migrazione legale.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati