Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Aumento dei fondi alla ricerca nella nuova manovra del governo

Esulta Fioramonti, nasce così anche l'Agenzia Nazionale per la ricerca

di Giacomo Zito

ROMA - Novità importanti per il mondo della ricerca italiano. Nella manovra del governo giallo-roso  previsti più fondi per la ricerca e innovazione. Verranno stanziati 5 milioni in più nel 2020, 100 nel 2021 e 200 dal 2022 in poi. Si dà l’avvio anche all’Agenzia nazionale per la ricerca, che ha il compito di monitorare e coordinare le attività di ricerca, di coordinare l'attuazione del Programma nazionale e di «selezionare» i progetti, «privilegiando» gli «aggregati rispetto ad aree di intervento innovative e strategiche» per lo «sviluppo sostenibile ed inclusivo del Paese». 

IL COMMENTO - Commenta su Facebook Lorenzo Fioramonti, ministro per l'Istruzione, l'Università e la Ricerca: «la creazione di una Agenzia Nazionale per la Ricerca è solo il primo passo di un percorso che proseguirà che deve portare ricerca e formazione al centro della politica economica del Paese. Con la norma inserita in Legge di Bilancio» - ha scritto ancora il ministro nel post - «l'Agenzia sarà vigilata dalla Presidenza del Consiglio e dal Miur e coordinerà i principali filoni di ricerca nazionali. Nonostante le difficoltà, la mia attività politica è rivolta a ottenere i finanziamenti necessari per questo settore strategico».

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Fake news, il virus del XXI secolo 30 marzo 2020 10:01

Fake news, il virus del XXI secolo

Social, chat, immagini, testi e siti internet: sempre più notizie false intasano la nostra quotidianità

ROMA - «Una falsa notizia è solo apparentemente fortuita, o meglio, tutto ciò che vi è di fortuito è l'incidente iniziale che fa scattare l'immaginazione; ma...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati