Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Australia, Tesla Model X diventa l'auto della Polizia stradale

Australia, Tesla Model X diventa l'auto della Polizia stradale

La Tesla Model X sarà pienamente operativa in questi giorni per essere sperimentata in diverse aree dello Stato australiano

di Claudio Carassiti

ROMA – L'Australia potrebbe decidere una svolta 'green' nei veicoli per il controllo autostradale, se l'esperimento fatto schierando il suv Tesla Model X come veicolo per la Polizia autostradale dello Stato di Vittoria avrà successo.

IN SERVIZIO – L'auto, che può accelerare da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi, è ritenuta adatta al pattugliamento - senza impatto sul percorso che viene compiuto - e agli inseguimenti che si rendessero necessari. La Tesla Model X sarà pienamente operativa in questi giorni per essere sperimentata in diverse aree dello Stato australiano, tra cui Bass Coast, Latrobe Valley e Dandenong. La Polizia autostradale ha dichiaro di apprezzare il grande display sovradimensionato che consente ai poliziotti di visualizzare più facilmente le informazioni ricevute dalle banche dati, di visualizzare le riprese delle fotocamere - comprese quelle individuali indossate dai poliziotti - e di accedere alle informazioni di rilevamento automatico della targa.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati