Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Austria, Fpoe va all'opposizione

Austria, Fpoe va all'opposizione

Per la formazione del nuovo governo i verdi risultano in pole position

di Giordano D'Angelo

ROMA – La Fpoe va all'opposizione dopo la debacle alle politiche austriache del 29 settembre. Il partito di ultradestra infatti non parteciperà al secondo giro di consultazioni con il leader del partito popolare Oevp Sebastian Kurz.

LO SCENARIO – Per la formazione del nuovo governo i verdi risultano in pole position. Il leader della Fpoe Norbert Hofer ha ribadito che il risultato elettorale non legittima un'entrata nel futuro esecutivo. Kurz ha fatto sapere di rispettare questa decisione. Hofer ha comunque lasciato una porta aperta, affermando che la Fpoe è conscia della sua responsabilità, se la Oevp dovesse naufragare nel tentativo di formare un nuovo governo.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati