Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Austria, via al lockdown per i non vaccinati

Austria, via al lockdown per i non vaccinati

Le restrizioni resteranno in vigore almeno dieci giorni

di Bianca Franchi

ROMA – Circa due milioni di persone che non hanno cominciato o completato il ciclo di vaccinazione contro il Covid-19 sono sottoposte in Austria a un regime di restrizioni con obiettivo di contrastare la diffusione dei contagi. "Non è una misura che prendiamo con leggerezza ma è necessaria" ha detto il primo ministro Alexander Schallenberg". Le restrizioni resteranno in vigore almeno dieci giorni. Alle persone non vaccinate sarà permesso di lasciare le proprie case solo per andare a lavorare, per beneficiare di servizi essenziali o per emergenze mediche. Nelle scorse 24 ore in Austria si sono verificati almeno 11.552 casi e il tasso di incidenza settimanale è salito a quasi 850 ogni 100mila persone. Il tasso di immunizzazione completa in Austria si aggira attorno al 63 per cento. Le restrizioni non riguarderanno bambini con meno di 12 anni né le persone guarite dal Covid di recente.

 

FONTE: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo