Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Auto: giù le immatricolazioni a febbraio 2019

Auto: giù le immatricolazioni a febbraio 2019

Il mercato automobilistico mostra ancora segni di difficoltà

di Anna Arena

ROMA - Il mercato automobilistico mostra ancora segni di difficoltà. La differenza delle immatricolazioni auto fra febbraio 2019 e febbraio 2018 è infatti negativa. La riduzione del 3,2%, pur essendo meno accentuata rispetto a quelle registrate nei mesi passati, indica comunque un momento sfavorevole. Unica nota positiva la crescita del mercato privati, i quali hanno probabilmente affrettato i propri acquisti per non incorrere nell'ecotassa. A registrare questi dati la società Noleggio Semplice, protagonista primario nel noleggio a lungo termine in Italia.

IL CALO - Alla diminuzione delle immatricolazioni auto di febbraio 2019 hanno contribuito tutti i canali, tranne quello dei privati. Con ogni probabilità, questi si sono mossi "in anticipo" per evitare l'ecotassa, che si applica sulle auto più inquinanti. Secondo Dataforce è un'ipotesi molto plausibile, dal momento che il 44,5% dei veicoli sono stati immatricolati fra il 26 ed il 28 febbraio (l'ecotassa è entrata in vigore il 1° marzo). Per sapere se è realmente così o se ci troviamo di fronte ad una reale crescita del mercato privati, bisogna tuttavia aspettare le statistiche di marzo.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati