Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Auto, per il carburante spesa media di 1.295€ l'anno. E in tanti cercano alternative

Auto, per il carburante spesa media di 1.295€ l'anno. E in tanti cercano alternative

A causa del caro benzina il 72% delle persone sta cercando di ridurre gli spostamenti

di Maria Chiara Fantauzzi

ROMA - Negli scorsi mesi gli automobilisti italiani hanno dovuto fare i conti con il caro-carburante tanto che, come emerso dall'indagine commissionata da Facile.it e MiaCar.it agli istituti mUp Research e Norstat, il 72% dei rispondenti ha dichiarato di aver cercato di ridurre gli spostamenti in auto proprio a causa dell'aumento dei prezzi.

LA SPESA - D'altro canto, si legge nell'indagine realizzata su un campione rappresentativo della popolazione nazionale, la spesa cui gli automobilisti devono far fronte è importante: per rifornirsi alla pompa, in media, gli italiani pagano 1.296 euro l'anno.

CHI SPENDE DI PIÙ - Analizzando i dati su base territoriale emerge che il conto più salato è quello cui devono far fronte gli automobilisti residenti nel Centro Italia (1.356 euro), quello più leggero, invece, è al Nord Est (1.152 euro). Guardando i risultati dell'indagine emergono altri dati chiaramente legati all'uso dell'auto; gli uomini, che percorrono in media 12.441 chilometri l'anno a fronte dei 10.973 km del campione femminile, mettono a budget circa 1.404 euro l'anno, vale a dire il 18% in più rispetto alle donne (1.188 euro). Dal punto di vista anagrafico, invece, sono gli automobilisti con età compresa tra i 35 e i 44 anni a spendere di più (1.428 euro l'anno); gli over 65 quelli che spendono meno (1.056 euro).

CHI CERCA DI USARE MENO L'AUTO - Quali effetti sta avendo la decisione di usare meno l'auto per via dei costi carburante? In base all'indagine, tra i 25 milioni di italiani che hanno preso questa decisione, il 43,1% ha dichiarato di aver eliminato gli spostamenti superflui, il 28,4% ha scelto di muoversi a piedi anziché sulle quattro ruote e il 13,5%, semplicemente, ha optato per i mezzi pubblici.
I più attenti al budget - e quindi coloro che stanno cercando di ridurre maggiormente l'uso dell'auto - sono risultati essere i giovani con età compresa tra i 25 e i 34 anni (76,6%) e gli automobilisti residenti al Sud e nelle Isole (76,1%).

 

FONTE E FOTO: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo