Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Avvento, Papa cambia il "Padre Nostro"

Avvento, Papa cambia il "Padre Nostro"

Il versetto "non indurci in tentazione" diventa "non abbandonarci alla tentazione"

di Silvia De Mari

ROMA – Da domenica 29 novembre, con l'inizio dell'Avvento, entra in vigore nella maggior parte delle diocesi italiane il nuovo Messale ed una nuova versione del “Padre Nostro”.  Via dunque, dalla preghiera più famosa del mondo  il versetto "non indurci in tentazione" che diventa "non abbandonarci alla tentazione".

LA SCELTA – Una modifica che riguarda sostanzialmente la traduzione dal testo originale in greco antico. Fortemente sollecitata da Papa Francesco, la nuova versione è già stata adottata anche da altre conferenze episcopali nelle loro rispettive lingue.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

2021, sarà l’anno della svolta anti-Covid?

Risultati