Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Bagno nel bosco, un'attività rigenerante

Bagno nel bosco, un'attività rigenerante

La possibilità di praticare la tecnica giapponese millenaria dello shinrin-yoku

di Valerio Cruciani

MILANO – Si chiama shinrin-yoku, ovvero bagno nella foresta, la tecnica giapponese millenaria che si propone di curare mali della società contemporanea come lo stress, la depressione e l'ansia attraverso passeggiate meditative nel bosco. In origine associata alla credenza scintoista e buddista che le foreste siano abitate da divinità, la tecnica dello shinrin-yoku è riconosciuta dal sistema sanitario giapponese fin dagli anni ’80. Camminare attivando i cinque sensi nella natura, in particolare in mezzo agli alberi, diventa un’esperienza di cura verso sé stessi. Un’attività rigenerante, che è possibile vivere all’hotel Barceló Monasterio de Boltaña: la struttura, costruita su un antico monastero del XVII nella provincia di Huesca, in uno straordinario scenario naturale ai piedi dei Pirenei, offre infatti ai suoi clienti la possibilità di praticare, con una guida, lo shinrin-yoku nel bosco.

LA PRATICA - Gli esperti consigliano di praticare shinrin-yoku facendo passeggiate meditative e consapevoli attraverso la foresta, durante le quali entrare in connessione con la natura attraverso i cinque sensi. Ascoltare il canto degli uccelli o il mormorio dell'acqua che scorre lungo i ruscelli, respirare l'odore della terra bagnata, calpestare le foglie cadute degli alberi e rilassarsi con il verde degli alberi ha un effetto benefico sul corpo, provoca rilassamento, diminuisce le sensazioni di rabbia, ansia, stress e depressione e attiva la concentrazione, aumentando forza e vigore e persino migliorando la memoria a breve termine.

I BENEFICI - Questi benefici hanno anche una spiegazione scientifica, in quanto è stato dimostrato che la concentrazione nell'aria di fitoncidi, olii naturali che aiutano gli alberi a proteggersi dai funghi e la presenza di micobacterium vaccae nelle foreste accentuano questi vantaggi.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati