Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Belgrado, tutto pronto per il Gay Pride

Belgrado, tutto pronto per il Gay Pride

Negli ultimi tempi il corteo del Gay Pride a Belgrado si è tenuto regolarmente

di Martina Turco

ROMA – Si terrà il prossimo 15 settembre l'dizione di quest'anno del Gay Pride di Belgrado, a sostegno dei diritti della popolazione Lgbt. Lo hanno annunciato gli organizzatori nella capitale serba. In una conferenza stampa, è stato precisato che il Gay Pride sarà preceduto come di consueto da una settimana di preparazione e sensibilizzazione, con una serie di eventi - dibattiti, conferenze, mostre, film, tutti dedicati al tema dei diritti gay e contro ogni discriminazione degli omosessuali.

I PRECEDENTI – Dopo edizioni turbolenti del Gay Pride, osteggiato da gruppi di ultranazionalisti omofobi con scontri e minacce, che avevano portato per alcuni anni al divieto della manifestazione per ragioni di sicurezza e ordine pubblico, negli ultimi tempi il corteo del Gay Pride a Belgrado si è tenuto regolarmente, in modo pacifico e senza grossi incidenti.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati