Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Bonafede è il nuovo capo delegazione del Movimento 5 Stelle

Bonafede è il nuovo capo delegazione del Movimento 5 Stelle

L'elezione è avvenuta per acclamazione da parte dei ministri e sottosegretari dell'M5S

di Valerio Cruciani

ROMA – Alfonso Bonafede, ministro della Giustizia, è il nuovo capo delegazione del Movimento Cinque Stelle. A deciderlo una votazione per acclamazione da parte dei ministri e dei sottosegretari pentastellati avvenuta martedì sera. «La decisione è stata condivisa da tutti i nostri ministri, viceministri e sottosegretari», ha detto Vito Crimi, capo reggente dei 5 Stelle.

LA DICHIARAZIONE - «Sono onorato per questo compito importante che mi ha voluto dare il Movimento e ringrazio per la fiducia», ha dichiarato il ministro Bonafede. Nel passaggio di testimoni ringrazia il suo predecessore: «Ringrazio Luigi Di Maio per come ha portato avanti il ruolo di capo delegazione. Ci sarà tempo per parlare di singoli temi. Stasera mi piace dire che sarò la voce M5S nel governo. Non esiste essere una voce dialogante o meno: esiste che siamo nel governo, dobbiamo fare cose per i cittadini. Mi confronterò con altri ministri tenendo sempre in mente il ruolo di portavoce M5s».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Coronavirus: quando riprenderà la democrazia parlamentare? 25 marzo 2020 13:35

Coronavirus: quando riprenderà la democrazia parlamentare?

L'avvocato Fabrizio Valerio Bonanni Saraceno è intervenuto in esclusiva su Cronacadiretta.it per fare il punto della situazione

ROMA - L’emergenza coronavirus sta attraversando l’Italia, cambiando radicalmente la vita ed il quadro generale del Paese. In questo periodo di emergenza sanitaria, la redazione di...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati