Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Bonafede su giustizia: «Se lenta non è giusta»

Bonafede su giustizia: «Se lenta non è giusta»

Alfonso Bonafede, in un passaggio del suo discorso all'inaugurazione dell'anno giudiziario

di Claudio Carassiti

ROMA - Detto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, in un passaggio del suo discorso all'inaugurazione dell'anno giudiziario 2019, ha detto: «Una giustizia lenta, farraginosa, eccessivamente burocratizzata, non e' una giustizia giusta. Occorre dunque operare una rivoluzione del concetto stesso di amministrazione della giustizia - ha aggiunto il ministro Bonafede - per restituire centralità al cittadino, rendendolo protagonista dei processi di cambiamento, nella convinzione che solo in questo modo sarà possibile preservare e alimentare con nuova linfa la necessaria fiducia che gli organi giurisdizionali devono ispirare nei consociati».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati