Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Boris Johnson vuole un ponte tra Irlanda e Scozia

Boris Johnson vuole un ponte tra Irlanda e Scozia

Si tratta di una vecchia idea ripresa da Johnson per consolidare il consenso post Brexit

di Giacomo Zito

LONDRA - Non solo lo stretto di Messina: di grandi ponti se ne vogliono costruire anche in Gran Bretagna. In questo caso si vuole puntare ad avvicinare l’Irlanda del Nord alla Scozia. Un nuovo ponte, quindi, è l’idea rilanciata da Boris Johnson in persona, come simbolo di legame con il Regno Unito da parte delle due nazioni più ostili a Brexit. Tra gli scozzesi c’è molto scetticismo, specialmente tra gli esponenti del governo. A pesare è la percezione di impossibilità fattiva del progetto, dato che dovrebbe portare alla creazione di una struttura lunga almeno 19 chilometri e capace di resistere al mare burrascoso.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati