Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Brasile, Bolsonaro: nuovi attacchi verso Glenn Greenwald

Al presidente è stato chiesto se il giornalista potesse essere espulso in base a nuove regole

di Martina Turco

ROMA – Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha rinnovato i suoi attacchi al giornalista Glenn Greenwald, tornando a minacciare per lui la prigione per aver pubblicato le intercettazioni delle telefonate tra l'attuale ministro della giustizia e personaggi coinvolti nella super inchiesta sulla corruzione Lava Jato.

LA SITUAZIONE – Secondo i media, al presidente è stato chiesto se il giornalista potesse essere espulso in base a nuove regole che prevedono l'espulsione immediata per gli stranieri ritenuti "pericolosi" o che violino la Costituzione. Secondo Bolsonaro, Greenwald non rientra nella casistica perché è residente in Brasile, sposato con un brasiliano con cui ha adottato dei figli insieme.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati