Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Brexit, si espone anche la Regina Elisabetta

Brexit, si espone anche la Regina Elisabetta

Un appello in piena regola, nell'interpretazione unanime di media e commentatori reali

di Federico Marconi

ROMA – Il messaggio alla nazione sulla Brexit di cui qualcuno vagheggiava non ci poteva essere, e non c'è stato. Ma Elisabetta II ha trovato comunque il modo di far sentire alla fine la sua voce, in un un Regno in preda alle incertezze, allo scontro e al rischio dello stallo, con un richiamo rivolto ai sudditi (ma valido anche per i politici che li rappresentano) a coltivare il dialogo, a essere capaci di "venirsi incontro" per cercare un minimo comune denominatore: insomma, a riscoprire l'arte del compromesso.

LO SCENARIO – Un appello in piena regola, nell'interpretazione unanime di media e commentatori reali, sebbene la regina - dall'alto dei suoi quasi 93 anni, 67 dei quali trascorsi sul trono, della sua esperienza di vita e della sua popolarità - si sia guardata bene dal citare direttamente la Brexit.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati