Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Buchi neri nell'universo appena nato

Buchi neri nell'universo appena nato

Lo studio dei ricercatori di Giappone, Taiwan e Università di Princeton guidati da Yoshiki Matsuoka,

di Martina Turco

TOKYO - Ben 83 giganteschi buchi neri supermassicci sono stati scoperti nell’universo primordiale e esistevano già “soltanto” 800 milioni di anni dopo il Big Bang. Michael Strauss di Princeton, uno degli autori dello studio, ha commentato: «È eccezionale che oggetti così densi e massicci si siano potuti formare tanto presto dopo il Big Bang. Capire come si siano originati e quanto sono comuni è una sfida per le nostre attuali teorie». I ricercatori hanno utilizzato i dati raccolti con una gigantesca “macchina fotografica” montata sul Telescopio Subaru dell’Osservatorio Astronomico Nazionale del Giappone, alle Hawaii.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati