Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Calcio, Birra Peroni con Sampdoria e Genoa per brindare all’insegna del fair play

Calcio, Birra Peroni con Sampdoria e Genoa per brindare all’insegna del fair play

Birra Peroni, in occasione del derby della Lanterna, ha coinvolto le due tifoserie in una campagna “free hugs” all’insegna del fair play

GENOVA - Fair play al derby di Genova con Birra Peroni. La birra ufficiale di UC Sampdoria e Genoa CFC, presente allo stadio Luigi Ferraris come Match Sponsor del derby di Genova, rimarca, ancora una volta, la sua vicinanza al mondo dello sport e del calcio.

QUI IL VIDEO DELLA GIORNATA

Birra Peroni, in occasione del derby della Lanterna, ha coinvolto le due tifoserie in una campagna “free hugs” all’insegna del fair play.  Così, sull’esempio dei capitani Fabio Quagliarella e Domenico Criscito, che hanno lanciato nel pre-partita sui loro profili social l’iniziativa “un gesto di fair play per la città di Genova”, i tifosi hanno risposto con grade entusiasmo nella giornata del derby, condividendo tra di loro abbracci spontanei e brindando con Peroni, andando oltre il risultato sportivo.

A dimostrazione di come i valori di condivisione, passione, rispetto e correttezza siano gli stessi portati avanti da Birra Peroni e dal mondo del calcio, è stato creato, poi, un video celebrativo dell’evento, visibile già da oggi sui canali social dei club e di Birra Peroni, a cura di Infront Italy S.p.A. società advisor di Sampdoria e Genoa.

QUI IL VIDEO DELLA GIORNATA

Un derby quindi, nel segno della lealtà e del divertimento targato Birra Peroni, marchio che condivide la stessa passione del calcio e lo stesso spirito di aggregazione.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati