Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Carinzia: non solo sci, ma anche sleddog e benessere

Ma lo sci da discesa non è l’unica attività a fare battere il cuore degli snow addicted

di Valerio Cruciani

BOLZANO - Tra i bellissimi paesaggi della zona della Carinzia, precisamente quell’affascinante terra di Nassfeld – Pramollo, direttamente confinante con l’Italia, il Falkensteiner Hotel & Spa Carinzia si svela una soluzione perfetta non solo per chi cerca il benessere, ma anche per gli appassionati dello sci e degli sport invernali: la zona è tra le 10 migliori zone sciistiche austriache e ogni stagione invernale entusiasma gli sciatori con 30 moderni impianti di risalita e ben 110 chilometri di piste.

L’HOTEL - L’hotel si trova proprio accanto alla stazione a valle del Millennium Express, l’impianto di risalita che conduce al paradiso innevato del comprensorio sciistico. Per tutti gli amanti del freestyle, l’highlight è lo Snowpark Nassfeld, situato nell'area Gartnerkofel-Watschiger Alm: dalla pista per principianti fino a quella per professionisti con kicker, ringhiere e box con diversi gradi di difficoltà, il divertimento è assicurato. La configurazione di questo angolo super sportivo viene costantemente aggiornata per una variazione continua e regolare. Da non dimenticare: ogni domenica presso lo snowpark si tengono gratuitamente dei workshop freestyle con allenatori professionisti.

LO SCI - Ma lo sci da discesa non è l’unica attività a fare battere il cuore degli snow addicted: gli 80 chilometri di piste per lo sci di fondo offrono la possibilità di immergersi in vallate incantate, così come i 55 chilometri di sentieri per escursioni invernali e gli infiniti spazi da scoprire con le ciaspole. Per chi ama la velocità può sfrecciare su 5 piste per slittini, di cui tre sono illuminate per divertirsi al buio, nel silenzio delle montagne.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria 6 luglio 2020 10:01

Salvini, l’influencer con l’umanità ad orologeria

L’ultima trovata del leader leghista, intento a cercare nuovi consensi e voti, riguarda la delicata questione tra Hong Kong e Cina

ROMA - “LIBERTÀ PER HONG KONG!”, uno slogan di quelli chiari e precisi. Quattro parole per schierarsi apertamente a favore del territorio autonomo posizionato nel Sudest della...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus, app Immuni: siete favorevoli o contrari?

Risultati