Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Celebrities: la nuova moda dei Vip sono le feste e cene esclusive a Ibiza

Celebrities: la nuova moda dei Vip sono le feste e cene esclusive a Ibiza

La nuova tendenza delle celebrities oggi è organizzare sull’isola eventi esclusivi in location mozzafiato e ville da sogno, con un ristretto numero di amici

di Stefania Abbondanza

IBIZA - Ibiza non è più solo meta di feste estreme e ragazzini in cerca di divertimento facile. Negli ultimi anni la famosa isola ispanica sta maturando e cambiando pelle, ed è diventata la nuova meta dei ricchi e delle celebrità internazionali.

TENDENZA - La nuova tendenza delle celebrities oggi è organizzare sull’isola eventi esclusivi in location mozzafiato e ville da sogno, con un ristretto numero di amici. Matrimoni, 40esimi, 50esimi, compleanni, ormai il mondo del jet set sceglie l’isola più cool d’Europa per organizzare la propria celebrazione. A prendersi cura a Ibiza degli imprenditori, e personaggi dello sport, della moda e dello spettacolo da tutto il mondo non poteva che essere un italiano.

IL COMMENTO - «Noi italiani abbiamo un senso innato per il buon gusto, l’accoglienza e lo stile, che unite al fascino di Ibiza ci ha permesso di creare la formula vincente per questo settore molto particolare» ci confida Marco Negri, l’holidays manager che organizza vacanze e party esclusivi, con la garanzia del rispetto della privacy.

MARCO NEGRI - Marco negli anni 90 ha lavorato per molti personaggi del fashion e show biz come Donatella Versace, Angelina Jolie, Brad Pitt e Sharon Stone, e ha appreso tutti i segreti di cui i Vip e le celebrità hanno bisogno. A partire dalla privacy.

LA PRIVACY - «Le feste private per i Vip sono molto importanti e la prima cosa che chiedono è la privacy, cosa in cui ci siamo specializzati: infatti grazie ai nostri standard di riservatezza, e al personale di fiducia, non lasciamo trapelare nulla di quello che è la vita privata delle celebrità. Altrimenti saremmo bruciati» ci dice ancora Marco Negri.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati