Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Chanel, la sua essenza in un corto di Sofia Coppola

Chanel, la sua essenza in un corto di Sofia Coppola

Una scala fa da sfondo alla campagna fotografata da Melodie McDaniel sotto la direzione di Sofia Coppola

di Claudio Carassiti

ROMA – Cogliere l'essenza di Chanel: questo era lo spirito della collezione Métiers d'Art che ha reso omaggio alla sede storica di Gabrielle Coco Chanel in rue Cambon a Parigi. Per la campagna la direttrice creativa della maison Virginie Viard ha invitato la regista americana Sofia Coppola, che aveva anche collaborato alla decorazione della sfilata dello scorso dicembre al Grand Palais. In quella occasione era stato ricostituito l'appartamento di Mademoiselle Chanel, i saloni di alta moda e la famosa scala a specchio dell'atelier, dove la leggenda dice che Coco guardasse le sfilate seduta sul quinto gradino.

LA CAMPAGNA – La stessa scala ora fa da sfondo alla campagna fotografata da Melodie McDaniel sotto la direzione di Sofia Coppola. Le modelle Mona Tougaard, Gigi Hadid, Vittoria Ceretti, Rebecca Leigh Longendyke, Anna Ewers, Ola Rudnicka, Pan Haowen e Blesnya Minher intraprendono un percorso celebrativo che porta dal leggendario indirizzo di Gabrielle Chanel a un luogo frequentato da Karl Lagerfeld e dai suoi amici, il ristorante e la danza di La Coupole a Parigi.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati