Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

Chieste misure più incisive per proteggere la spesa dell'UE

Chieste misure più incisive per proteggere la spesa dell'UE

Sovvenzioni ai massimali per distribuire equamente il sostegno dell'UE

di Silvia De Mari

BRUXELLES - Mercoledì scorso, la commissione per il controllo dei bilanci ha approvato il bilancio della Commissione per il 2018, ma è necessario rafforzare le regole per combattere la frode e il conflitto di interessi. Il comitato per il controllo dei bilanci raccomanda di concedere il discarico dei conti della Commissione per il 2018 (corrispondenti al 97% dell'intero bilancio dell'UE) con 20 voti a favore e 4 contro. Nella risoluzione di accompagnamento, adottata da 22 a 3 e 3 astensioni, i deputati chiedono una maggiore protezione della spesa dell'UE contro la frode, la corruzione, il conflitto di interessi, l'abuso intenzionale e la criminalità organizzata, nonché una distribuzione più equa del denaro dell'UE.

SOVVENZIONI - Per evitare frodi e una distribuzione sleale dei sussidi UE, la Commissione dovrebbe proporre un importo massimo di pagamento diretto per persona fisica, rendendo impossibile ricevere sussidi di centinaia di milioni di euro in un periodo del QFP. La Commissione dovrebbe inoltre elaborare regole per comunicare chi beneficia dei fondi agricoli.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati