Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Ciclismo, venticinque volti nuovi per l’HG Cycling Team 2021

Ciclismo, venticinque volti nuovi per l’HG Cycling Team 2021

sport, ciclismo, team, amatoriale,

di Stefania Abbondanza

FERMO - Passione, impegno e lavoro possono portare lontano e con un futuro migliore per tutto il nostro movimento. Nella speranza che la pandemia da Covid-19 possa finalmente mollare la presa con l’arrivo dei vaccini, l’HG Cycling Team guarda avanti per accogliere i volti nuovi che arricchiranno la rosa 2021.

I NOMI - A entrare a far parte del roster amatoriale con sede a Piane di Montegiorgio i nomi di Paolo Corradetti, Attilio D’Angelo, Fabio Diletti, Ubaldo Petrini, Adriano Calcinari, Massimo Babini, Gianni Galassi, Mario Rosetti, Carlo Di Carlantonio, Alessandro Temperini, Maria Innamorati, Marco Bari, Cristina Giannavei, Samuela Andreoli, Raffaele Vita, Michele Pazzelli, Marino Di Domenico, Luca Pulsoni, Leonardo Guiducci, Alessandro Bisconti, Andrea Amabili, Luca Amabili, Marco Baldassarri, Sante Vecchioni e Silvio Ricci. Gli altri atleti della passata stagione sono stati tutti riconfermati, eccetto Matteo Gnucci che cambierà team.

IL COMMENTO - “Stiamo lavorando al meglio per farci trovare pronti – spiega il presidente Fabrizio Petritoli - tutti noi abbiamo molta voglia di tornare a pedalare senza quelle troppe restrizioni. Tra vecchi e nuovi atleti, la squadra ha molta qualità e sono sicuro che diremo la nostra alla soglia dei 40 anni di attività. Il nostro è un ambiente sano e armonico, continuiamo con l’auspicio di migliorare i risultati ottenuti nella passata stagione, augurando a tutti i nostri atleti e ai nostri affezionati e fedelissimi sponsor, un felice 2021”.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

2021, sarà l’anno della svolta anti-Covid?

Risultati