Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Ciclocross marchigiano in gran spolvero ad Aprilia

Ciclocross marchigiano in gran spolvero ad Aprilia

Grande successo per la sesta prova del Lazio Cross-Trofeo Romano Scotti

di Stefania Abbondanza

LATINA - In un momento storico difficile a livello emergenziale e sanitario, dove le chiusure e le limitazioni sono gli strumenti al momento più efficaci per contrastare il Covid-19, il ciclocross marchigiano non ha perso l’entusiasmo e la voglia di andare avanti nel segno della valorizzazione dei giovani in occasione nella trasferta laziale di Aprilia per quanto concerne le compagini aderenti al comitato regionale FCI Marche (Team Cingolani, Calzaturieri Montegranaro, Team Co.Bo Pavoni e Bici Adventure Team).

LA GARA - Nel massimo rispetto delle normative anti Covid-19 e con l’organizzazione sinergica della Race Mountain Folcarelli e dell’Asd Romano Scotti, oltre 500 corridori da quasi tutta Italia hanno solcato i prati di Fonte San Vincenzo in un contesto di alto livello nella gara riconosciuta di interesse nazionale da parte del Coni, nonchè intitolata alla memoria dell’ex dirigente ciclistico e presidente FCI Lazio Antonio Zanon.

I CICLOCROSSISTI MARCHIGIANI - Ancora una grande, positiva ed importante esperienza per tutti i ciclocrossisti marchigiani che sono tornati dal Lazio con buoni piazzamenti ad appannaggio di Giulia Rinaldoni (Team Cingolani - 5°donne allieve primo anno), Gabriele Torcianti (Bici Adventure Team – 7°under 23), Pietro Pavoni (Team Co.Bo. Pavoni – 9°élite), Michele Affricani (Bici Adventure Team – 9°esordienti), Barbara Modesti (Bici Adventure Team – 10°donne allieve secondo anno), Lorenzo Cionna (Team Cingolani – 10°élite), Claudia Massaccesi (Bici Adventure Team – 11°donne allieve primo anno), Matteo Gambuti (Calzaturieri Montegranaro – 13°élite), Paolo Totò (Bici Adventure Team – 16°élite), David Rinaldoni (Team Cingolani – 20°juniores), Filippo Modesti (Bici Adventure Team – 21°esordienti), Gabriele Marinelli (Team Cingolani – 37°juniores), Alessandro Venanzi (Team Cingolani – 33°allievi primo anno) e Gabriele Marinelli (Team Cingolani – 37°juniores).

IL COMPARTO FEMMINILE - In ambito amatoriale ancora il comparto femminile in grande evidenza con la vittoria tra le donne master di Ania Bocchini (Team Cingolani) e il terzo di Sara Mazzorana (Team Cingolani) nella medesima categoria, al maschile ottime performances di Alessio Olivi (Team Cingolani – 3°master 6), Ezio Cameli (Bici Adventure Team – 3°master 4), Andrea Pirazzoli (Team Cingolani – 3°master 1) e Michele Salza (Team Co.Bo. Pavoni – 11°master 5).

FOTO: Liisassphotos

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coprifuoco: lasciarlo alle 22:00, posticiparlo o toglierlo?

Risultati