Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Cina accusa Microsoft: "Inventati i collegamenti tra Pechino e campagne elettorali Usa"

Cina accusa Microsoft: "Inventati i collegamenti tra Pechino e campagne elettorali Usa"

L'azienda aveva attaccato il Dragone asiatico per esser pronti a intervenire sulla campagna di Trump

di Silvia de Mari

ROMA - Accuse da cyberspazio. Mentre si sta entrando nel momento clou delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti (dove in alcuni Stati si voterà per mezzo posta) la Cina si difende dalle accuse della Microsoft, secondo cui lo Stato vorrebbe intervenire nelle elzioni statunitensi per orientare il voto degli elettori. "Inventate", secondo Pechino, le accuse dell'azienda fondata da Bill Gates: "Non abbiamo alcun interesse a interferire e non abbiamo mai interferito", ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Zhao Lijian, aggiungendo nella conferenza stampa quotidiana che "Microsoft non dovrebbe fabbricare qualcosa dal nulla e creare problemi parlando della Cina". L'azienda creatrice di Windows aveva avvisato che i russi sarebbero pronti a entrare in azione contro Biden, mentre i cinesi sarebbero pronti a intervenire sulla campagna di Trump.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

2021, sarà l’anno della svolta anti-Covid?

Risultati